Home2021Settembre

Settembre 2021

Macchine per plastica e gomma: crescita nel primo trimestre 2021 25.09.2021 Si è tenuta da poco presso il Museo Storico Alfa Romeo di Arese, l'annuale assemblea dei soci Amaplast - l'associazione nazionale di categoria, aderente a Confindustria, che raggruppa circa 170 costruttori di macchine, attrezzature e stampi per materie plastiche

Versalis, società chimica di Eni, ha acquisito la tecnologia e gli impianti di Ecoplastic, società italiana del gruppo De Berg specializzato nella filiera del recupero, riciclo e trasformazione dei polimeri stirenici. L’accordo garantirà a Versalis il know-how sviluppato da Ecoplastic consentendole di accelerare gli sviluppi nel riciclo meccanico

Anche la filiera dell’EPS ha subito nel 2020 gli effetti del Lockdown, ma il 2021 è iniziato sotto i migliori auspici. È quanto è emerso dalla consueta indagine annuale sul comparto, realizzata dalla società di consulenza Plastic Consult per conto di AIPE – Associazione Italiana

IPM - Italian Plastic Machinery IPM Italian Plastic Machinery,  è stata costituita nel 1987 da tre soci: Sig.ra Silvia Geminiani, Sig. Claudio Argnani, Sig. Bruno Barabani, ed ha per oggetto la progettazione e produzione di macchine e impianti ad alta tecnologia per l'estrusione ed il confezionamento di tubi

Tra poche settimane si terrà il primo grande evento internazionale in loco per l'intera industria delle materie plastiche in Germania: La 27a fiera internazionale Fakuma per la lavorazione delle materie plastiche aprirà le sue porte a Friedrichshafen dal 12 al 16 ottobre 2021. Oltre ai

BASF lancia IrgaCycleTM, una nuova gamma di additivi nata per rispondere alle crescenti esigenze in materia di riciclo della plastica. L'industria della plastica, infatti, è sempre di più alla ricerca di soluzioni che permettano di incorporare nelle principali applicazioni finali un più elevato contenuto di

SIPA sponsorizzerà anche la seconda edizione del corso di Laurea Magistrale “Eco Packaging Design, Systemic Innovation Design” presso il Politecnico di Torino nel prossimo anno accademico. Questo è il secondo anno consecutivo che SIPA contribuisce alla formazione dei futuri packaging designer attraverso il supporto di

L’industria manifatturiera nel suo insieme, e in particolare il comparto delle materie plastiche, svolgono un ruolo chiave nel contenimento dei cambiamenti climatici. Riconoscendo la centralità di questo scenario, il gruppo Ensinger ha intrapreso una serie di importanti iniziative volte alla riduzione progressiva dei gas serra