Caffaro Industrie acquisisce il marchio SNIA

Caffaro

Caffaro Industrie SpA ha acquisito dalla Snia SpA in amministrazione straordinaria lo storico marchio Snia. Come espresso dall’amministratore delegato, Francesco Bertolini, l’acquisizione e l’utilizzo del marchio Snia è volto a “riportare il nome di Torviscosa nel mondo come esempio della professionalità, competenza, qualità dei prodotti e profonda appartenenza al territorio che da sempre contraddistinguono l’azienda della bassa friulana”. 

Nel 1922 il nome della preesistente società era stato modificato in Snia-Viscosa – Società Nazionale Industria Applicazioni Viscosa – legando indissolubilmente il nome dell’azienda alla cittadina che tuttora è simbolo del polo chimico. Nel prossimo futuro è intenzione della capogruppo modificare il nome da Bertolini Dottor Gustavo Srl in Snia BDG Srl. Attualmente, il fatturato aggregato globale realizzato dalla holding del gruppo è pari a circa 120 mln di euro, impiegando 260 dipendenti, coprendo diverse applicazioni tra cui agrochemical, intermedi pharma, poliuretani, “adhesives and sealants”, coating, plastificanti, ritardanti di fiamma, lavorazione delle pelli e compound di pvc. Affiancando il logo Snia all’attuale logo Caffaro, la società vuole pertanto affermare con forza la sua identità industriale profondamente radicata nel territorio, dove da sempre trova risorse, capacità e dedizione, qualità fondamentali per poter puntare al riconoscimento della leadership nel mercato nazionale e in alcuni settori di quello internazionale.

Share Post