Prosegue la collaborazione tra Rodolfo Comerio e Tekni-Plex

Rodolfo Comerio

Continua la stretta collaborazione tra due aziende lombarde, attive nel settore delle materie plastiche, che ha portato alla realizzazione di una nuova linea di calandratura dalle alte prestazioni con un graffiante impatto sulla capacità produttiva dell’azienda gallaratese. Era il 21 marzo 2020, in piena emergenza pandemica che ha spinto l’Italia al primo lockdown, quando Tekni-Plex Gallazzi viene messa in grave difficoltà da un incendio scoppiato accidentalmente su una delle tre linee di calandratura della sede gallaratese dell’azienda e che ha velocemente avvolto l’intero sito produttivo.

Gallazzi, azienda storica italiana fondata nel 1973, acquisita nel 2015 dal Gruppo TekniPlex, è specializzata e dedicata al livello mondiale nella produzione di film e foglia in PVC per applicazioni farmaceutiche (blister), prodotti nello stabilimento di Tradate, e substrati per nastri adesivi, prodotti nello stabilimento di Gallarate.

L’azienda lombarda, determinata a non perdere la sua leadership nel mercato di nicchia in cui opera da anni con la produzione dello stabilimento gallaratese, ha subito fatto fronte all’emergenza creatasi affidandosi a un partner di assoluta affidabilità, la Rodolfo Comerio Srl, azienda lombarda fondata nel 1878 in grado di vantare una lunga storia ed un’esperienza indiscussa nella progettazione e costruzione di impianti di calandratura per la produzione di film di PVC e Gomma che continuano ad essere il fiore all’occhiello dei maggiori produttori mondiali.

Fin da subito è iniziato il recupero ed il totale ricondizionamento di una delle tre linee di calandratura coinvolte nell’incendio, portando in tempi record all’uscita dagli stabilimenti produttivi della Rodolfo Comerio di Solbiate Olona, il giorno 23 luglio 2020, di una linea totalmente rimessa a nuovo e riqualificata con le ultime più innovative tecnologie del costruttore lombardo, destinata alla sede manifatturiera di Gallarate di Tekni-Plex Gallazzi, anch’essa completamente rimessa a nuovo.

Il primo passo per una rinascita che ha visto ora, a poco più di 12 mesi dalla ripartenza della prima linea, l’avvio della seconda linea di calandratura, totalmente progettata e costruita a nuovo dalla società Rodolfo Comerio di dimensioni ancora più ragguardevoli e dotata di tutte le soluzioni più innovative e performanti, sviluppate dalla società nella sua continua attività di Ricerca e Sviluppo.

Un traguardo che sembrava impensabile in tempi così ristretti e con tutte le difficoltà che il periodo ha comportato per moltissime aziende italiane, ma che invece è stato raggiunto con successo grazie alla forte motivazione ed alla stretta collaborazione che le due aziende, guidate da due figure di rilievo dell’imprenditoria lombarda, hanno messo in opera per far ripartire rapidamente la produzione in Tekni-Plex Gallazzi.

Rodolfo Comerio, guidata da Carlo Comerio, amministratore delegato dell’azienda, conosciuto a livello internazionale come “Mr. Calender” per la sua pluriennale esperienza e conoscenza del mondo della calandratura per materie plastiche e Gomma e la capacità di trovare sempre soluzioni innovative in questo settore.

Tekni-Plex Gallazzi, guidata da Antonino Crisafulli, amministratore delegato e direttore generale dell’azienda la cui esperienza internazionale ne fa un condottiero determinato, capace di raggiungere tutti gli obiettivi prefissati.

Un binomio ed un eccelso lavoro di squadra che ha permesso a TekniPlex-Gallazzi, con la messa in funzione di questa seconda linea, di raggiungere livelli impensabili di produttività in tempo record in un contesto molto complicato (covid e shortage).

Rodolfo Comerio è società leader mondiale nella progettazione e costruzione di impianti di calandratura per i settori delle Materie Plastiche e della Gomma e non solo. Qualità, innovazione e tecnologia sono i punti cardine dell’azienda, attiva da quasi 150 anni e da sempre guidata dalla famiglia Comerio, eredi di Rodolfo Comerio. L’azienda punta a potenziare il marchio attraverso l’inserimento di nuove figure professionali, un’inedita organizzazione tecnico/commerciale al supporto della clientela, il rinnovamento della propria sede e la continua registrazione di importanti Brevetti a tutela dell’innovazione tecnologica del proprio portafoglio prodotti.

TekniPlex-Gallazzi, è leader mondiale nella produzione di film e foglia in PVC per applicazioni farmaceutiche (blister) e substrati per nastri adesivi. Parte del Gruppo Statunitense Tekni-Plex, vanta due siti produttivi in Italia, altamente efficienti e performanti, con una capacità produttiva totale di 50.000 ton/anno di film di PVC, che viene esportato in 53 paesi nel mondo. Nei due stabilimenti sono in funzione innumerevoli linee di calandratura, tutte fornite dalla fedele società Rodolfo Comerio, di spalmatura, accoppiamento e taglio specializzate per servire il mercato del Nastro Adesivo in PVC-E, nel campo farmaceutico con il PVC-S rigido e lo spalmato PVDC per alte proprietà barriera.

In foto, da sinistra: Carlo Comerio, amministratore delegato Rodolfo Comerio; Antonino Crisafulli, amministratore delegato Tekni-Plex Gallazzi

Share Post