Il software di test e validazione per aumentare l’efficienza del ciclo produttivo

Antares Vision

 

Continua a evolvere il rapporto di collaborazione, nato nel 2015, tra Ferring Pharmaceuticals, esperto nella medicina riproduttiva, salute materna e aree specialistiche della gastroenterologia e dell’urologia, e Antares Vision Group, partner tecnologico nella digitalizzazione di prodotti e di filiere per imprese e istituzioni, e attivo nella tracciabilità e nell’ispezione per controllo qualità. Dopo un primo approccio a seguito dell’entrata in vigore delle normative sulla serializzazione, attualmente il Gruppo Ferring utilizza le soluzioni di Antares Vision Group su 23 linee in diversi stabilimenti tra Svizzera, Stati Uniti, Cina, Repubblica Ceca, Israele, Scozia e Indonesia.

Grazie alla collaborazione con Antares Vision Group, Ferring Group ha ridotto in modo significativo i tempi di approvvigionamento delle parti di ricambio con processi integrati alla supply chain che assicurano in ogni momento la disponibilità in stock della quantità minima, incrementando l’efficienza delle operazioni di manutenzione.

Per i ricambi si parla di una riduzione di oltre il 90% dei tempi di approvvigionamento.

“Questo è uno dei principali vantaggi che ci ha portato la collaborazione iniziata nel 2015 con Antares Vision Group”, afferma Fernando Monteiro, Global OT Applications Seniorn Manager di Ferring Pharmaceuticals Group. “Abbiamo attraversato fasi segnate da continui cambiamenti, soprattutto in alcuni periodi, nell’implementazione di tecnologie di serializzazione. Le normative si sono evolute nel corso degli anni impattando sulla nostra pianificazione di produzione, talvolta rendendola più complessa”.

Grazie al solido accordo internazionale e alla collaborazione tra i due Gruppi, Ferring Pharmaceuticals ha soddisfatto senza problemi richieste specifiche, garantendo costantemente il rispetto degli standard normativi di ogni paese in cui opera.
Inoltre, Ferring Pharmaceuticals ha aumentato il livello di efficienza del ciclo produttivo durante le operazioni di manutenzione ordinaria, non solo incrementando la disponibilità di ricambi, ma anche adottando un nuovo software per i processi di test e validazione per mantenere la continuità operativa ai massimi livelli anche in caso di nuovi release e aggiornamenti software.

 

Antares Vision

Fernando Monteiro, Global OT Applications Seniorn Manager di Ferring Pharmaceuticals Group

 

Ferring Pharmaceuticals e Antares Vision Group hanno sviluppato insieme soluzioni personalizzate per migliorare le operazioni di manutenzione. In particolare, visto che numerosi siti Ferring utilizzano i medesimi componenti – un vantaggio se si considera che avere sempre a magazzino parti sostitutive per ogni stabilimento sarebbe molto costoso – e visto che la carenza di scorte metterebbe a rischio la continuità operativa, Antares Vision Group e Ferring hanno stilato una lista delle parti di ricambio in grado di coprire le esigenze dei diversi impianti coinvolti. Tali componenti sono a magazzino nella sede di Antares Vision Group in Italia, disponibili per essere spediti in tutto il mondo in ogni momento.

Grazie al solido accordo internazionale e all’eccezionale collaborazione tra i due Gruppi, Ferring Pharmaceuticals ha soddisfatto senza problemi richieste specifiche, garantendo costantemente il rispetto degli standard normativi di ogni paese in cui opera.

Inoltre, Ferring Pharmaceuticals ha aumentato il livello di efficienza del ciclo produttivo durante le operazioni di manutenzione ordinaria, non solo incrementando la disponibilità di ricambi, ma anche adottando un nuovo software per i processi di test e validazione per mantenere la continuità operativa ai massimi livelli anche in caso di nuovi release e aggiornamenti software.

A supporto delle attività di test e validazione, è stata sviluppata una soluzione  che combina hardware e software e che replica il funzionamento della linea di produzione di Ferring. Questo sistema è in grado di simulare operazioni in ambienti diversi da quello produttivo come uffici o laboratori, rendendo così la fase di validazione più accessibile. Operando offline esenza la necessità che il packaging sia fisicamente disponibile, la soluzione consente di eseguire ogni tipo di operazione di test e validazione senza influire sulla pianificazione della produzione.

“La nostra collaborazione con Ferring Pharmaceuticals sin dall’inizio si è evoluta seguendo i bisogni e le necessità del cliente”, conclude Mattia Assanelli, Service Director di Antares Vision Group. “Prestando attenzione agli sviluppi normativi e approfondendo la conoscenza dei processi dei diversi siti di Ferring, abbiamo potuto migliorarne l’efficienza produttiva e di manutenzione, con una drastica riduzione dei tempi di approvvigionamento delle parti di ricambio e con un sistema che testa gli aggiornamenti software escludendo il rischio del fermo linea”.

 

Antares Vision

Share Post