UPS completa l’acquisizione di Bomi Group

Bomi

UPS ha annunciato il completamento dell’acquisizione di Bomi Group, multinazionale specializzata nella logistica healthcare. Grazie all’acquisizione, la Business Unit UPS Healthcare aggiungerà strutture a temperatura controllata in 14 Paesi e 3.000 dipendenti altamente qualificati al team UPS in Europa e America Latina. 

L’azienda opererà con il nuovo nome di Bomi Group, una società di UPS. L’Amministratore Delegato di Bomi Group, Marco Ruini, entrerà a far parte del team dirigenziale di UPS Healthcare. I clienti di UPS Healthcare hanno ora accesso a 216 strutture, per un totale di 1,6 milioni di metri quadrati, per la distribuzione di prodotti sanitari conformi alle cGMP e alle GDP in 37 Paesi e territori. 

“Insieme a Marco Ruini e al team di Bomi, UPS Healthcare offrirà soluzioni ancora più sofisticate e integrate a livello globale ai nostri clienti in tutta Europa e in America Latina”, ha dichiarato Kate Gutmann, Vicepresidente Esecutivo e Presidente di UPS International, Healthcare and Supply Chain Solutions. “Il nostro team, i nostri veicoli e le nostre strutture avanzate ci permetteranno di espandere la nostra rete paneuropea della catena del freddo e di offrire ai nostri clienti soluzioni logistiche sanitarie di nuova generazione”. 

Il team UPS Healthcare ha sviluppato un piano di transizione dettagliato, con l’obiettivo di supportare la crescita del business, e allo stesso tempo migliorando la capacità di mantenimento della catena del freddo nei principali gateway Europei e latino-Americani.

“Con le capacità che Bomi Group apporta alla nostra rete, UPS Healthcare è fiduciosa che questa acquisizione porterà nuovi servizi e sinergie significative in Europa e in America Latina”, ha dichiarato Wes Wheeler, presidente di UPS Healthcare. “Con l’avvio del nostro piano di transizione, siamo pronti a mettere in atto questi servizi sincronizzati”.

Share Post