Marchesini Group acquisisce Dott. Bonapace

Marchesini Group

Una nuova azienda del Made in Italy meccanico entra oggi a far parte di Marchesini Group, multinazionale bolognese specializzata nella realizzazione di linee industriali per il confezionamento di farmaci, inclusi i vaccini anti-Covid, e prodotti cosmetici. Si tratta di Dott. Bonapace, impresa di Cusano Milanino (Milano) che realizza macchine da laboratorio utilizzate per la Ricerca e Sviluppo e nelle piccole produzioni industriali di materiali da consumo.

Già storica farmacia lombarda nata nel 1872, poi piccola realtà produttrice di macchinari per prodotti galenici, Dott. Bonapace viene fondata nel 1946. Nei decenni successivi tre generazioni della famiglia Bonapace contribuiranno a trasformare il sogno del fondatore in un’azienda farmaceutica in grado di rispondere alle richieste di oltre 5mila clienti in tutto il mondo, inclusi i ministeri della salute e le imprese statali di molti paesi. Una storia di successo “dal basso” che ricalca per passione e dedizione quella di Marchesini Group, nata in un garage di Pianoro (Bologna) e diventata in 45 anni uno dei protagonisti mondiali del business del confezionamento, con 2mila dipendenti e un fatturato di 430 milioni di euro.

Con questa operazione Marchesini Group acquisisce il 70 per cento delle quote societarie di Dott. Bonapace e amplia il proprio già ampio parco macchine con nuove tecnologie che trattano prodotti particolari come supposte, capsule e compresse.

“Negli ultimi anni abbiamo collezionato numerose, importanti acquisizioni ma Dott. Bonapace è la nostra prima operazione nel mercato delle macchine da laboratorio”, ha dichiarato l’AD di Marchesini Group, Pietro Cassani. “L’ingresso in questo nuovo segmento – come è stato per quello della softweristica di alto livello – ci permetterà di diversificare ulteriormente il nostro portafoglio di aziende meccaniche e gestire meglio la filiera in un momento di ripartenza come quello attuale”.

Marchesini Group
Pietro Cassani, AD Marchesini Group

“Io e il mio socio Simone Berto siamo orgogliosi di informare clienti, fornitori e collaboratori che la nostra azienda è oggi entrata a far parte di una realtà prestigiosa come Marchesini Group”, ha commentato Flavio Gallocchio, marketing manager di Dott. Bonapace. “Festeggiamo quindi insieme il nostro 75° anno di attività, certi che questa collaborazione esalterà ancora una volta l’eccellenza italiana nel mondo”.

L’acquisizione avrà un highlight immediato, con la presenza di Marchesini Group e Dott. Bonapace a CPhI Worlwide, a Milano dal 9 all’11 novembre, date che segneranno il grande ritorno delle fiere internazionali dedicate alle tecnologie del mondo farmaceutico. Per l’occasione, Marchesini Group esporrà una macchina print&check BL-A418 CW, soluzione progettata per soddisfare le esigenze di tracciatura dei prodotti farmaceutici a fini di anticontraffazione.