Lanxess acquisisce l’attività di controllo microbico di IFF

Lanxess

Lanxess, azienda che produce specialità chimiche sta facendo un altro grande passo nel proprio percorso di crescita: l’azienda, infatti, intende rilevare l’attività di controllo microbico del gruppo statunitense International Flavors & Fragrances Inc. (IFF). Entrambe le società hanno firmato un accordo il 23 agosto 2021. IFF Microbial Control è uno dei principali fornitori di principi attivi antimicrobici e formulazioni per conservanti e disinfettanti e per la protezione dei materiali. I prodotti sono utilizzati in una vasta gamma di applicazioni, in particolare nei prodotti per la cura delle persone e per la casa, nel trattamento industriale delle acque, e anche nelle vernici e nei rivestimenti.

L’operazione è ancora soggetta all’approvazione delle autorità antitrust competenti. Inoltre, l’attività deve prima essere scorporata dal gruppo IFF. Lanxess prevede pertanto che l’operazione sarà completata nel secondo trimestre del 2022.

L’attività di controllo microbico di IFF ha vendite per circa USD 450 milioni* ed un EBITDA di circa USD 100 milioni*. Lanxess prevede che entro quattro anni dalla chiusura della transazione, le sinergie aggiungeranno circa 35 milioni di dollari (30 milioni di euro**) all’ EBITDA. L’acquisizione dovrebbe aumentare l’utile per azione già nel primo anno fiscale dopo la chiusura.

“Per il 2021, tutti i segnali indicano una crescita. L’acquisizione di IFF Microbial Control è già la quarta quest’anno e la seconda più grande in assoluto per Lanxess. Il business si inserisce idealmente nella nostra direzione strategica: specialità chimiche con margini interessanti, applicazioni in una vasta gamma di settori e posizionamento globale”, ha spiegato Matthias Zachert, presidente del consiglio di amministrazione di Lanxess AG.” Grazie a questa acquisizione Lanxess diventerà uno dei maggiori fornitori mondiali di prodotti per il controllo microbico. Allo stesso tempo stiamo rafforzando il segmento Consumer Protection, in modo che diventi il più forte all’interno del Gruppo e, ancora una volta, stiamo facendo fare a Lanxess un passo in avanti decisivo in termini di redditività e stabilità”.

L’investimento per l’acquisizione sarà di circa USD 1,3 miliardi (EUR 1,1 miliardi**). “Tenendo conto delle sinergie a cui puntiamo, stiamo raggiungendo un prezzo di acquisto interessante di 9,6 volte l’EBITDA”, ha dichiarato Michael Pontzen, CFO di Lanxess. Il Gruppo finanzierà il prezzo di acquisto con capitale di debito e ha assicurato a tal fine il rispettivo finanziamento ponte. “Nei prossimi mesi sostituiremo il finanziamento ponte concordato con le nostre banche collocando obbligazioni societarie nel mercato dei capitali. Mantenere il nostro solido investment grade rating è di grande importanza per noi.

Un’aggiunta perfetta al business protezione dei materiali

IFF Microbial Control impiega circa 270 persone e gestisce due stabilimenti di produzione negli Stati Uniti, a St. Charles, Louisiana e Institute, West Virginia. L’azienda mantiene anche una vasta rete di partner con produttori e formulatori di principi attivi. Dopo il completamento dell’acquisizione, l’attività sarà integrata nella business unit di Lanxess Material Protection Products.

“Anche grazie alle acquisizioni degli ultimi anni, siamo già ben posizionati come fornitori di soluzioni per il controllo microbico. Con l’aggiunta dell’attività di controllo microbico di IFF possiamo espandere il nostro portfolio di principi attivi e offrire ai nostri clienti nuove soluzioni orientate alle applicazioni. Inoltre, stiamo rafforzando la nostra catena del valore”, ha dichiarato Michael Schäfer, responsabile della business unit Material Protection Products. “Questa acquisizione ci dà inoltre accesso a nuove tecnologie e migliora la nostra posizione normativa attraverso ulteriori registrazioni”.

IFF Microbial Control offre un portafoglio completo di soluzioni innovative e sostenibili, che prolungano la durata e garantiscono la funzionalità dei prodotti finali, per esempio nelle vernici e nei rivestimenti, nei prodotti per la cura personale, nei detergenti e nei prodotti per la pulizia della casa. Aiutano anche a contenere i consumi di acqua nelle applicazioni industriali. Le soluzioni igieniche di IFF Microbial Control sono utilizzate anche nei tessuti funzionali. Assicurano che questi rimangano senza germi per un periodo più lungo.

Il programma di riacquisto di azioni non verrà proseguito

Con le sue recenti acquisizioni, Lanxess ha creato interessanti opportunità di crescita e ora sta ridefinendo le priorità della propria allocazione di capitale. In questo contesto, il programma di riacquisto di azioni, attualmente sospeso, non verrà continuato. Le circa 1,1 milioni di azioni già acquistate saranno annullate.