martedì, 20 Aprile 2021

Gruppo SACMI: avvicendamento alla direzione generale

Il Gruppo SACMI comunica che, nel mese di marzo, verrà completata la procedura di avvicendamento alla Direzione Generale, essendosi concluso il rapporto di lavoro con Giulio Mengoli, che per una sua scelta personale ha ritenuto opportuno terminare il rapporto.

SACMI, anche nel 2020, nonostante le note difficoltà legate al COVID 19 otterrà un buon bilancio in termini di margini operativi e generazione di cassa. L’anno trascorso ha consentito al Gruppo di valorizzare ulteriormente la propria presenza capillare nei mercati mondiali. Le quote di mercato dei business in cui opera sono cresciute grazie all’eccellenza dei prodotti e dei servizi offerti. Un andamento positivo confermato dal preconsuntivo, presentato all’assemblea dei Soci.

Il presidente del consiglio di amministrazione, Paolo Mongardi, ha comunicato all’assemblea che l’avvicendamento alla direzione generale avverrà “nelle modalità più congrue per garantire la massima continuità nella gestione strategica ed operativa dell’azienda” e ha ringraziato Giulio Mengoli per il contributo dato all’azienda nel corso degli anni.

Alla guida del Gruppo SACMI viene nominato Mauro Fenzi. Genovese, cinquantanove anni, laureato in Ingegneria presso il Politecnico di Milano. Vanta una solida esperienza tecnologica, maturata nel campo dello sviluppo di sistemi di automazione industriale.

Mauro Fenzi ha maturato la propria esperienza professionale in Italia, negli Stati Uniti ed in Francia. Dal 2014 ad oggi è stato responsabile di primari Gruppi multinazionali. In particolare è stato dal 2014 al 2019 CEO di COMAU (azienda che si occupa di automazione industriale), dove ha ricoperto vari ruoli di responsabilità a partire dal 2001. Dal gennaio 2020 è stato CEO di SOGEFI (azienda che si occupa di componentistica automotive). In precedenza ha rivestito incarichi di rilievo in altre società di mercato nei settori aerospaziale e petrolchimico.

Fenzi affronta le nuove sfide forte della sua profonda conoscenza delle tecnologie legate all’automazione industriale, dei cambiamenti tecnologici in ambitodigitale e della significativa esperienza gestionale orientata alla crescita del business e delle risorse umane.

“La forte spinta alla crescita delle competenze ed al rafforzamento della leadership tecnologica nei vari business di attività si confermano al centro della visione strategica di SACMI, in continuità con il percorso tracciato sin qui ed in linea con la vocazione internazionale del Gruppo”, ha infine commentato il presidente, Paolo Mongardi.

Ultime News

BASF Italia presenta i risultati economici 2020

In un 2020 caratterizzato fin dall’inizio dell’anno da forti tensioni commerciali internazionali e segnato, a partire da marzo, dal...

Mozzanica: la prevenzione degli incendi nell’industria chimica e farmaceutica

Nelle aziende chimiche e farmaceutiche esistono diversi fattori che possono dar luogo a un incendio. Se il rischio zero è una “utopia scientifica”, si...

IMG ottiene il Cribis Prime Company

IMG ottiene il Cribis Prime Company per l’affidabilità commerciale. Cribis, la società del Gruppo CRIF specializzata nella fornitura di informazioni commerciali, è l’unica società...

Fisair: gli effetti dell’umidità nelle camere bianche

Dall'età della pietra abbiamo cercato modi per curare la nostra specie. Ogni passo che facciamo ci porta a un altro livello di salute comune...

Un metodo per prevedere la succosità delle arance

Arriva dai laboratori universitari cafoscarini un metodo brevettato per “prevedere” la succosità delle arance senza per questo distruggere una grande quantità di frutti, ma...

Articoli Correlati