martedì, 20 Aprile 2021

Gindumac: il Covid alimenta l’e-commerce di macchine usate

Il mercato dei macchinari usati per la lavorazione dei metalli e delle materie plastiche, il cui volume globale è stimato in miliardi a due cifre, sta cambiando. Un numero sempre maggiore di rivenditori locali e di stockisti si sta ritirando dal business perché non può più garantire i necessari canali di distribuzione globale o non può più sopportare la pressione dei requisiti di capitale. Tutto questo sta portando a un consolidamento dell’e-commerce di macchine usate. Tra i principali e più moderni rivenditori di macchinari usati c’è anche il gruppo Gindumac, che ha digitalizzato e posizionato globalmente la sua attività di trading con una piattaforma transazionale di macchinari attiva dal 2016.

Gindumac

Nel 4° trimestre del 2020, il Gruppo Gindumac è stato in grado di aumentare il valore delle macchine offerte sulla piattaforma online del 117% rispetto all’anno precedente, mantenendo lo stesso investimento di marketing.

C’è da aspettarsi che la crisi portata dal Covid-19 continuerà a guidare la digitalizzazione del commercio di macchinari usati anche in questo 2021 e che le strutture commerciali subiranno una trasformazione duratura.

In questo processo di cambiamento, il mercato dei macchinari usati assumerà una nuova rilevanza per le aziende manifatturiere. L’acquisto e la vendita di macchinari usati apre una pianificazione flessibile insieme a concrete possibilità di espansione della capacità produttiva, nonché nuove opportunità per una liquidazione più economica dei macchinari esistenti.

Ultime News

BASF Italia presenta i risultati economici 2020

In un 2020 caratterizzato fin dall’inizio dell’anno da forti tensioni commerciali internazionali e segnato, a partire da marzo, dal...

Mozzanica: la prevenzione degli incendi nell’industria chimica e farmaceutica

Nelle aziende chimiche e farmaceutiche esistono diversi fattori che possono dar luogo a un incendio. Se il rischio zero è una “utopia scientifica”, si...

IMG ottiene il Cribis Prime Company

IMG ottiene il Cribis Prime Company per l’affidabilità commerciale. Cribis, la società del Gruppo CRIF specializzata nella fornitura di informazioni commerciali, è l’unica società...

Fisair: gli effetti dell’umidità nelle camere bianche

Dall'età della pietra abbiamo cercato modi per curare la nostra specie. Ogni passo che facciamo ci porta a un altro livello di salute comune...

Un metodo per prevedere la succosità delle arance

Arriva dai laboratori universitari cafoscarini un metodo brevettato per “prevedere” la succosità delle arance senza per questo distruggere una grande quantità di frutti, ma...

Articoli Correlati