mercoledì, 3 Marzo 2021

Coperion: nuovo sistema di controllo dosatori

Coperion K-Tron presenta la nuova generazione del collaudato controllore KCM. Il KCM-III recentemente riprogettato presenta una varietà di nuove funzionalità tra cui uno schermo LCD da 5 pollici più grande con un’interfaccia utente migliorata, guida sensibile al contesto, custodia in acciaio inossidabile e funzionalità Ethernet integrata con Wi-Fi opzionale. Con funzionalità Ethernet (cablata o wireless) è possibile accedere a KCM-III tramite una pagina Web intuitiva del dosatore che include un’interfaccia utente con funzionalità complete. Inoltre, KCM-III è pronto per le funzioni di Industriew 4.0 come la manutenzione predittiva, le opzioni di servizio elettronico, l’efficacia complessiva della apparecchiatura, il rilevamento delle anomalie, l’ottimizzazione della macchina e molto altro.

Il controller KCM-III combina l’azionamento del motore, il modulo di controllo di un dosatore ed i suoi componenti ausiliari in un unico componente ed è generalmente montato direttamente sul dosatore, pre-cablato e pre-testato in fabbrica. Tutte le funzioni di configurazione del motore, diagnostica e interfaccia operatore sono integrate nell’interfaccia utente di KCM-III. Ogni KCM-III include un pacchetto software completo per supportare una vasta gamma di tipi di applicazioni, sia batch che continue, dai dosatori a perdita di peso ai dosatori a nastro fino ai misuratori di portata intelligenti. Il controller KCM-III è classificato per ambienti 3D ATEX ed è elencato per le aree pericolose di Classe 2 NEC II.

KCM-III dispone anche di una CPU completamente nuova e potente con memoria estesa per consentire l’archiviazione di più file di log, eventi, traccia e dati di processo. Sette giorni di tracciabilità sono inclusi come standard, ma la tracciabilità estesa è disponibile come parte di un pacchetto software opzionale. Algoritmi di controllo migliorati forniscono una comunicazione più rapida con l’unità di azionamento del dosatore, il sistema di pesatura ed attrezzature ausiliarie fornendo così un controllo più preciso del sistema. In combinazione con le nostre celle di carico SFT (Smart Force Transducer) di ultima generazione (rilasciate nel 2019), il KCM-III offre una risoluzione di pesatura significativamente più elevata – 8.000.000: 1 in 20 ms. Questo si traduce in una migliore precisione di dosaggio a breve termine poiché il controllore reagisce rapidamente ai cambiamenti nel sistema. Oltre alla memoria flash integrata, KCM-III memorizza tutti i file chiave su una scheda di memoria micro-SD. I file di dati sono tutti leggibili da PC, semplificando lo scarico o l’aggiornamento dei file. I file sono accessibili via Web, Wi-Fi, FTP, unità flash USB o offline tramite la scheda micro-SD.

 

Connettività estesa per più opzioni di controllo

I controllori KCM-III dotati del gateway Wi-Fi opzionale creano la propria rete locale. Questo punto di accesso Wi-Fi consente a un operatore con le credenziali di accesso appropriate di accedere a uno o tutti i controllori KCM-III collegati utilizzando un telefono, un tablet, un laptop o un altro dispositivo mobile per controllare il dosatore da remoto, verificarne lo stato o accedere ai file. KCM-III utilizza metodi di sicurezza a più fattori per garantire che non si verifichino accessi non intenzionali su Ethernet o Wi-Fi. Inoltre, vengono fornite porte USB per connessioni facili a unità flash o laptop per trasferire file, eseguire diagnosi o aggiornare software. La connettività ai sistemi PLC e DCS del cliente viene fornita tramite un modulo di comunicazione della porta host KCM-III disponibile nei protocolli Profinet e Ethernet / IP ampiamente utilizzati e molti altri.

KCM-III attualmente supporta oltre una dozzina di lingue, tra cui lingue grafiche come giapponese, cinese e coreano. La tastiera presenta icone moderne intuitive e indipendenti dalla lingua. Il nuovo controllore KCM-III, unito alla nuova generazione della tecnologia delle celle di carico SFT, fornisce prestazioni di dosaggio più veloci, accurate ed affidabili nella storia di Coperion K-Tron.

“Con la nostra ultima generazione di controllori abbiamo creato le basi per il futuro digitale dei nostri dosatorii Coperion K-Tron”, ha commentato Franz Neuner, direttore della divisione Product Management, Equipment & Systems di Coperion. “L’interfaccia utente con grafica migliorata e la nuovissima programmazione rendono KCM-III più facile da usare e le opzioni di connettività espanse offrono all’utente più opzioni per il controllo del proprio processo. Con questa nuova tecnologia saremo in grado di espanderci in aree future come l’intelligenza artificiale e la manutenzione preventiva, aiutando i produttori a rendere i loro processi più efficienti.”

 

 

 

Ultime News

Stihl Award, RadiciGroup “Supplier of the Year 2019”

Radici Novacips Spa, società con sede in Italia (Chignolo d’Isola – Bergamo) e appartenente alla Business Area RadiciGroup High...

Luisa De Cola prima donna premiata con la medaglia “Giulio Natta”

Luisa De Cola, docente di Chimica generale e inorganica presso il dipartimento di Scienze farmaceutiche dell’Università Statale di Milano vince la medaglia “Giulio Natta”...

Fluortecno: perfluoroelastomero morbido e chimico resistente

Nel biennio 2001-2002, la G.M.I. di Cividate al Piano (Bergamo) ha guidato una ricerca che ha coinvolto alcune industrie chimiche ed il dipartimento di...

Covestro supera con successo il 2020

Il 2020 – un anno che passerà alla storia – si è concluso in maniera positiva per Covestro, che ha beneficato delle sue coerenti...

CAAST si è trasformata in Società per Azioni

CAAST è un' azienda che opera da 22 anni nel settore della tecnologia dei sistemi di tenuta ed è specializzata anche nella tornitura di...

Articoli Correlati